Videocorso: Formazione sul metodo Kousmine

In offerta!

Videocorso: Formazione sul metodo Kousmine

420,00  Iva esclusa

Descrizione

Videocorso: Formazione sul metodo Kousmine

Rivolto a: medici, dietisti, biologi, psicologi, farmacisti, naturopati

Direttore Scientifico Dott.ssa Marilù Mengoni

Con il Patrocinio della L’Association Kousmine Française (A.K.F)

Questo Corso di Formazione sul metodo Koumine è rivolto a tutti i professionisti della salute (medici, biologi nutrizionisti, ecc.) che vogliono approfondire e applicare il metodo nella propria pratica quotidiana, seguendo fedelmente i principi di base che sono propri del metodo e che sono stati trasmessi dalla dottoressa Kousmine attraverso scritti, conferenze, interventi scientifici, e formando nuovi medici in grado di applicare le sue metodologie nella propria pratica.

Dr Catherine Kousmine

La dottoressa Catherine Kousmine,  ha dedicato tutta la sua vita allo sviluppo di un approccio alla salute basato sulle sue osservazioni e la sua ricerca, evidenziando quanto il cambiamento della dieta avesse giocato un ruolo preponderante nello sviluppo delle malattie della nostra epoca. Ma se il semplice cambio di dieta permette di migliorare disturbi funzionali non radicati in profondità nell’organismo, non è più sufficiente quando si affrontano problematiche gravi, in evoluzione da anni. È quindi necessario associarvi una serie di mezzi che completano questo primo passo: si delinea così il “METODO KOUSMINE” in cui la riforma alimentare gioca ovviamente un ruolo essenziale, ma non unico.

Il metodo si fonda infatti su quattro Pilastri: una sana alimentazione, l’integrazione, l’igiene intestinale e la lotta contro l’anormale acidificazione dell’organismo.  Si tratta di un progetto per la salute, basato su una completa comprensione dei bisogni fisici ed emotivi dell’individuo.

Per dirla con le sue parole:
 “E se le nostre malattie fossero da attribuire innanzi tutto ai nostri errori alimentari? Se lo stato di salute di ognuno di noi dipendesse esclusivamente dalla capacità personale di prendersi cura di se stessi?  E se il miglioramento del proprio stato di salute implicasse necessariamente un riequilibrio delle funzioni di assimilazione, di eliminazione e di difesa?”
Catherine KOUSMINE

PROGRAMMA

1° modulo: Le basi del metodo – (Dott. Alain Bondil e Dott.ssa Marilù Mengoni)
I pilastri del metodo Kousmine:

  • – I Pilastro: Una sana alimentazione;
  • – II Pilastro: L’apporto supplementare di vitamine ed oligoelementi;
  • – III Pilastro: L’igiene intestinale;
  • – IV Pilastro: Combattere l’anormale acidificazione dell’organismo)
  • – L’importanza dell’approccio psicologico.  Equilibrio emozionale e alimentazione
  • – Attrezzi utili per il metodo

2° modulo: Le basi del metodo – (Dott.ssa Marilù Mengoni)
I nutrienti:

  • – carboidrati
  • – proteine
  • – lipidi
  • – vitamine
  • – minerali
  • – acqua
  • – la fibra

La ripartizione dei pasti

La colazione. La crema Budwig e gli acidi grassi polinsaturi

Chi era la dott.ssa Budwig?

3° modulo: Come iniziare il metodo: il digiuno – (Dott.ssa Marilù Mengoni)

  • Il digiuno e l’autofagia
  • Il digiuno intermittente
  • Il digiuno del metodo Kousmine e confronto con altri metodi:
  • – I 9 passi del programma del Dr. Yoshinori Nagumo;
  • – Valter Longo e la dieta mima-digiuno
  • Psicologia del digiuno
  • Indicazioni e controindicazioni

4° modulo: L’approccio Kousmine e la Medicina ambientale – (Dott. Giorgio Romani)

  • La matrice extracellulare (MEC): la chiave della salute e della malattia
  • L’equilibrio acido-base
  • Pesticidi
  • Interferenti o distruttori endocrini
  • PFAS

5° modulo: Gli altri pilastri del metodo – (Dott.ssa Marilù Mengoni)
Igiene intestinale:

  • Enteroclismi secondo il metodo Kousmine
  • Equilibrio acido-base:
  • Test e misurazione del PH
  • Correzione del pH
  • Acidosi respiratoria/renale/metabolica/tissutale
  • Integrazione

Equilibrio acido-base:

  • Test e misurazione del PH
  • Correzione del pH
  • Acidosi respiratoria/renale/metabolica/tissutale
  • Integrazione

6° modulo: il MICROBIOTA, l’organo che non c’è – (Dott. Luciano Lozio) 
Funzioni regolatorie epigenetiche sia del microbiota intestinale che di quello cellulare gestito dai “cugini” mitocondri.

  • Alimentazione e nutrizione
  • Le tre “i” nell’intestino: istinto, inconscio e irrisolto
  • Tight junctions e allergia al nichel
  • Acidi grassi a catena corta
  • Mitocondri e microbiota

7° modulo: La chelazione – (Dott. Paolo Giordo)

  • Intossicazione da metalli pesanti
  • Terapia chelante indicazioni, modalità di effettuazione e protocolli
  • Casi clinici
  • Schema di cartella clinica e esami di laboratorio

8° modulo: Il metodo Kousmine in versione plant-based – (Dott.ssa Marilù Mengoni e Dott.ssa Sabina Bietolini)

  • Il metodo plant-based
  • Chetogenica ecosostenibile: il metodo K3(Keto al Kubo)

9° modulo: Stress ossidativo / Gli acidi grassi/radicali liberi – (Prof. Eugenio Luigi Iorio)

  • Come lo stress ossidativo interagisce con il corpo a livello molecolare
  • Reazioni di trasferimento di elettroni all’interno della cellula e il loro ruolo nel metabolismo energetico e nei meccanismi di difesa
  • Perossido di idrogeno:  può funzionare sia come molecola segnale che come tossina
  • Meccanismi di generazione delle specie reattive dell’ossigeno (ROS) all’interno di una cellula
  • Importanza di un equilibrio tra la produzione di ROS e la capacità antiossidante del corpo per prevenire danni irreversibili e mantenere la salute cellulare e tissutale
  • LA difesa naturale delle cellule contro lo stress ossidativo
  • Gli acidi grassi

10° modulo: La sclerosi multipla (dott. Alain Bondil)

  • La mielina
  • Le diverse forme della SM e diagnosi
  • Eziologia, il volto ‘nascosto’ della SM
  • Epigenetica
  • L’importanza della dieta e dell’intestino
  • Stress e psiche: i fattori psicologici
  • Come intervenire
  • Le ricadute
  • casi clinici

11° modulo:  Patologie autoimmuni e l’importanza della vitamina D – (Dott. Paolo Giordo)

  • Cosa sono le malattie autoimmuni.
  • Come si possono manifestare.
  • Ruolo chiave della vitamina D come potente ormone immunoregolatore

12° modulo: Candidosi cronica (Dott.ssa Marilù Mengoni )

  • Che cos’è la Candida albicans
  • Le patologie correlate alla candidosi da C. albicans
  • Il metodo Kousmine e la C. alibicans

13° modulo: Una giornata Kousmine in pratica

  • Come si svolge una “giornata Kousmine”
  • Come consigliare e motivare

RIVOLTO A: medici, biologi, psicologi, dietisti, farmacisti, naturopati e a tutti coloro che nella loro pratica lavorativa si occupano di miglioramento dello stile di vita del cliente.

COSTO DEL CORSO:  € 490,00 + iva =597.80 euro.

La quota di iscrizione comprende:

  • dispense e videoregistrazione della lezione
  • attestato di partecipazione (dopo superamento dell’esame finale e solo per chi ha frequentato tutti i moduli)
  • Bonus 1: manuale di ricette Kousmine in formato .pdf
  • Bonus 2: Competenze relazionali e ascolto empatico – (Dott.ssa Marilù Mengoni) (2 videolezioni della durata di 4h totali)

1- Come comunicare nello studio e online 

  • Come comunicare per motivare al cambiamento
  • PNL (Programmazione Neuro Linguistica)
  • Le parole potenzianti
  • Come comunicare online (Zoom, Skype, ecc.)

2- L’ascolto empatico 

    • Come ascoltare in modo attivo per accompagnare il cliente
    • Gli errori più comuni nell’ascolto
    • I vantaggi dell’ascolto empatico
Tot. monte ore: 30

 

Materiale didattico, Proprietà intellettuale e riservatezza:
Il/la Partecipante prende atto che documenti e/o immagini utilizzati nell’Evento e consegnati come materiale didattico sono di proprietà di 360GradiEventi e/o di suoi danti causa. Sono riservati solo allo scopo didattico e coperti da diritti d’autore nonchè possono avere carattere di confidenzialità e riservatezza. Si impegna pertanto a non diffonderne il contenuto.


RELATORI

Dott.ssa Marilù Mengoni
Laureata in Biologia e Psicologia. È docente a contratto presso l’Università UNICUSANO nel corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale in “Infiammazione cronica: gestione e prevenzione” e docente presso la scuola di Naturopatia CNM di Padova. Esperta del metodo Kousmine, già consigliere dell’Associazione Medica Italiana Kousmine (con attestato di Formazione per Medici Kousminiani, Borgomanero novembre 2002).
E’ membro di SONVE (Società Scientifica Nutrizione Vegetale).
Nel 2006 ha ideato il marchio “Psicoalimentazione®”, metodo che lavora sulle connessioni tra la mente, il corpo e lo spirito. Ospite di numerose trasmissioni televisive. E’ una degli intervistati nel film di Thomas Torelli “Food ReLOVution”. E’ autrice di numerosi libri: “Cucina Vegana e Metodo Kousmine”; “Esci di testa… entra nel cuore”; “Donne sOle”; “Dimagrisci con la Psicoalimentazione”, “50 sfumature di Budwig”, Ed. Tecniche Nuove; “Psicoalimentazione, nutrire il corpo e la mente”, “Piggasus e il pianeta VegAMO”, Laurum edizioni. Tiene corsi e conferenze in Italia e all’estero.

 

Alain BONDIL, medico generico, omeopata e nutrizionista, ha esercitato per 32 anni nel sud della Francia e anche  presso il Kousmine Medical Center di Vevey in Svizzera.
Allievo diretto della dott.ssa Catherine KOUSMINE dal 1979, è il primo degli 84 medici da lei formati.

Co-fondatore e presidente onorario dell’Association Kousmine Française (AKF), co-fondatore, ex presidente e membro onorario della Fondazione Dr Catherine Kousmine (Svizzera), ha partecipato alla stesura di diversi libri sul metodo Kousmine molti dei quali tradotti anche in italiano. E’ stato Docente di Omeopatia presso la Società Medica di Bioterapia di Nizza (1995 – 2005). Insegnante del Metodo Kousmine con l’Associazione Francese Kousmine e la Fondazione Kousmine- Svizzera. Relatore in numerosi congressi e conferenze.

 

Dott. Giorgio Romani

Medico Chirurgo,  Specialista in Geriatria e Gerontologia, esperto in Terapia Neurale, Omeopatia, Omotossicologia e Medicine Integrate, Elettroagopuntura sec. Voll, Medicina Funzionale Regolatoria, Terapia chelante, Medicina Ambientale Clinica. Presidente dell’Associazione Italiana di Terapia Neurale, “Neuralia” e docente della Scuola biennale di Terapia Neurale. Relatore in numerosi Congressi Nazionali e Internazionali.

 

 

Dott. Luciano Lozio
Farmacista, farmacologo da molti anni impegnato nello studio dei batteri probiotici. Può essere considerato uno dei padri fondatori della farmacologia probiotica. Specializzato in Omeopatia Classica (Scuola Italiana SMB), Medicina Funzionale (Scuola Named), Immunologia (Università Milano), Patologia medica (Corso quinquennale all’Università Milano),  Nutrizione (master di II livello Università di Milano). Collabora con più Università italiane (Università di Napoli -Federico II-, Roma – Cattolica, Perugia, Palermo, Udine, Pavia ) ed estere in lavori di validazione dell’uso di vari ceppi di probiotici.  Autore di libri di divulgazione scientifica sull’argomento co-autore di “Disbioisi e Immunità” (2005 – Tecniche Nuove) e autore di “Microbiota Intestinale” (2011 – Tecniche Nuove) e “I Probiotici – Principi e uso nella pratica medica (2017 – Casagrande editore) – oltre a pubblicazioni scientifiche sull’impiego dei probiotici. Relatore a congressi nazionali e internazionali su materie inerenti la fisiologia, la nutrizione, la farmacologia probiotica ed il benessere intestinale.Dott. Luciano Lozio

 

Dott. Paolo Giordo
Laurea in medicina e chirurgia, specializzazione in Neurologia, Omeopatia e Omotossicologia
Diploma di Medicina Psicosomatica,  Bioenergetica Medica, Psico-Oncologia, Fitoterapia Clinica, Floriterapia di Bach
Esperto di Ayurveda tradizionale  e massaggio Ayurvedico. Esperto in Terapia Gerson
È membro della Sitec (Soc. Italiana di Terapia Chelante). Esercita la libera professione nell’ambito delle MnC (Medicine non Convenzionali). Ha al suo attivo numerose pubblicazioni su riviste su argomenti riguardanti l’alimentazione naturale, la medicina olistica e la filosofia della medicina

 

 

Dott.ssa Bietolini docente del corso sul metodo KousmineDott.ssa Sabina Bietolini
È Biologa Nutrizionista, con formazione universitaria di terzo livello (Ph.D.) all’Università La Sapienza di Roma, dove ha svolto un dottorato di ricerca in Scienze della Salute; ha decennale esperienza di ricerca scientifica in Italia e all’estero; professore a contratto presso l’Università Unicusano.
Già Direttore del Master 2° livello, unico in Europa, in “Nutrizione Vegetale, Plant-food Nutrition” presso International Medical University Unicamillus; Responsabile Scientifico e Professore a contratto, presso l’Università Unicusano, del Master 2° livello “Fitoterapia Applicata”, e dei corsi di perfezionamento “Infiammazione cronica: gestione e prevenzione” e “Cucina Consapevole”, quest’ultimo è il primo corso universitario in Italia che unisce nutrizionisti e chef per proporre un approccio preventivo a tavola.
Membro del Comitato Scientifico di:
– Formazione ECM – UPAINuC
– Fondazione FLI1, ricerca, prevenzione, sostegno e informazione in oncologia
– Diritti a Tavola, testata di carattere tecnico-professionale
Si dedica a formazione ed informazione sulla nutrizione preventiva, quale efficace strumento di protezione dal preconcepimento alla senescenza, includendo le fasi importantissime della gravidanza e dello svezzamento, nonché riservando un’attenzione particolare a patologie oncologiche ed autoimmuni.
Ha ideato il progetto NutrireLaSalute  che raccoglie professionisti della salute in vari ambiti di intervento (nutrizionisti, dietisti, fisioterapisti, pediatri, oncologici, odontoiatri, etc.), selezionati in base a competenze aggiornate ed approccio preventivo sistemico ed integrato.
È cofondatrice e presidente di SONVE, Società Scientifica di Nutrizione Vegetale, unica in Italia esclusivamente dedicata al 100% plant-food (NON plant-based).
Ha all’attivo decine di lavori scientifici ed ha scritto i libri “I primi 1000 giorni”, con il pediatra dr Luciano Proietti, e “Nutri la tua salute”.
sabina.bietolini@fastwebnet.it  –   www.nutrirelasalute.eu   –  www.sonve.org

 

Prof. Iorio - docente corso metodo Kousmine

Prof. Eugenio Luigi Iorio

Medico chirurgo, specialista in Biochimica e Chimica Clinica, dottore di ricerca in scienze biochimiche, presidente dell’Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo (Italia, Argentina, Brasile, Giappone, Grecia) e dell’Università Popolare di Medicina degli Stili di Vita -Lifestyle Medicine (Ascea, Salerno), Academic Advisor del Wismerll Redox Center (Tokyo, Giappone), Visiting Professor Università UNIUBE (Uberlandia, Minas Gerais, Brasile), membro del Comitato Scientifico della Società Italiana di Medicina e Chirurgia Rigenerativa Polispecialistica (SIMCRI).