);
  • All
  • Alimentazione
  • Eventi
  • Micoterapia
  • Sensibilità Chimica Multipla (MCS)
  • Terapia Neurale
  • Tumori
  • Uncategorized

I pazienti affetti da cancro si rivolgono all'oncologia integrata con la finalità di ottenere cure specifiche e cercare di migliorare la propria qualità di vita e probabilità di sopravvivenza. Ovunque nel mondo gli studi indicano un aumento dell’uso della medicina integrata nei pazienti affetti da...

MICHELE RIEFOLI* ,  ideatore e divulgatore del Metodo Veganic, è uno dei 4 esperti invitati sul palco del  3° Convegno di Oncologia Integrata di Modena per confrontarsi   sul tema “I diversi stili alimentari e il loro impatto oncologico: fake news e prove scientifiche” . Che cosa...

Secondo gli ultimi studi, ben il 30% dei casi di cancro è riconducibile all'alimentazione. E’ stimato che attraverso una dieta sana ed equilibrata si possa ridurre del 16% il rischio di insorgenza dei tumori, una ulteriore arma dunque che abbiamo a  nostra disposizione. E' particolarmente importante...

Per circa 30 anni, Il prof. Soresi, si è impegnato  nella diagnosi e terapia dei tumori polmonari presso la divisione di pneumologia dell’ospedale Ca’ Granda di Niguarda (MI).  In particolare uno di questi, noto come microcitoma o small cell lung cancer, è stata la fonte...

Sono ormai migliaia gli studi che testimoniano risultati positivi  negli approcci integrati alla malattia tumorale dove alla medicina istituzionale vengono affiancate le cosiddette terapie complementari, e i vantaggi  sono senza dubbio una migliore qualità di vita, maggiore sopravvivenza e minore tossicità dei trattamenti. Numerosi studi riportano...

Secondo i dati  forniti da AIRTUM (Associazione Italiana dei Registri Tumori) in Italia complessivamente ogni giorno circa 1.000 persone ricevono una diagnosi di tumore maligno. L’invecchiamento pare sia uno dei fattori determinanti nello sviluppo del cancro,  in quanto l’incidenza dei tumori aumenta in modo evidente...

Il nuovo scenario, che potrebbe radicalmente cambiare l'approccio di cura per tantissimi malati, è l'immunoterapia oncologica. Come spiega il dott. Cappuzzo, Direttore di Oncologia dell' Ospedale di Ravenna,  "l'Immuno-oncologia è già il trattamento indicato per la seconda linea, ovvero nei pazienti con malattia avanzata che hanno...

In un numero crescente di ospedali pubblici si sta affermando l’approccio integrato alla cura dei tumori, cioè una proposta terapeutica al paziente oncologico in grado di garantire i protocolli convenzionali di chemioterapia, radioterapia e chirurgia supportati però da una fitta rete di esperti capaci, grazie...