Corso: Nutrizione equina

Corso: Nutrizione equina

400,00  Iva esclusa

Conoscenze e competenze sullo stato dell’arte della nutrizione equina. La pratica dell’Equidietometro come prestazione professionale.

Descrizione

Gli Obiettivi del Corso sono fornire ai veterinari:

  • Le conoscenze e competenze sullo stato dell’arte della nutrizione equina
  • La pratica dell’Equidietometro come prestazione professionale

Programma Corso Nutrizione Equina

MODULO 1 – Martedì 20 Settembre ore 20.30-22.30

Evoluzione, Anatomia e fisiologia degli Equidi

– Percorso evolutivo della Famiglia Equidae
– Strategie digestive e confronto coi Ruminanti
– Tratto digerente anteriore
– Tratto digerente posteriore
– Grosso intestino (Cieco, Grosso colon, Piccolo colon e Retto)
– Ghiandole annesse (Pancreas e Fegato)
– Molecole biologiche
– Proteine
– Aminoacidi e aa essenziali: struttura, funzioni e metabolismo
– Acidi nucleici DNA e RNA: struttura, funzioni e metabolismo
– Carboidrati: struttura, funzioni e metabolismo. Acidi grassi volatili
– Lipidi: struttura, funzioni e metabolismo. Acidi grassi essenziali
– Vitamine: struttura, funzioni e metabolismo
– Minerali
– L’acqua
– Il metabolismo energetico
– Misura dell’energia e ripartizione (EL, ED, EM, EN)
– Sistema americano (NRC) e sistema francese (INRA)
 
Considerazioni generali
– Tratti evolutivi e comportamento
– Full time trickle feeder, hindgut fermenter
– Bullismo nel branco
– Tipicità dei diversi tipi di equidi
– Le fasi della vita e l’attività dell’animale: accrescimento, riproduzione, lavoro
– Easy & hard keeper
– Morfologia e Body condition score (BCS)
– Razze pesanti, asini, muli, minis e pony

 

MODULO 2 – Martedì 27 Settembre ore 20.30-22.30

Introduzione: nomenclatura ufficiale degli alimenti per animali (riferim. normativi)

Fondamentali sui foraggi (materie prime per mangimi)
– Pascolo e fieno
– Tipi di fieno: G, L, MMG, MML, confezionamento, valore nutritivo
– Valutazione del fieno: macroscopica, referto analitico; la polverosità
– Sostituti del fieno: haylage, trinciato, pellettato, wafer, fbTMR, beet pulp, soybean hulls
– Pro & Contro dei diversi foraggi
– Piante tossiche

Fondamentali sugli altri alimenti.1
– Materie prime per mangimi o mangimi semplici
Avena
Mais
Orzo
Semi oleosi e oli vegetali
– Mangimi composti e mangimi complementari.1
– La crusca di frumento
– Treats (vecchi e nuovi)

 

MODULO 3 – Martedì 4 Ottobre ore 20.30-22.30

Fondamentali sugli altri alimenti. 2
– Mangimi complementari.2
– Mangimi completi
– Mangimi minerali
– Mangimi destinati a particolari fini nutrizionali
-Servono i mangimi complementari? (piramide alimentare)
– Il mangime complementare indispensabile
– Le tipologie di mangimi complementari
Complessi vitaminico-minerali
Elettroliti
Prebiotici e probiotici
Nutraceutici

Mangimi commerciali: etichettatura, materie prime e analisi
-Panorama del mercato nazionale
–Etichettatura dei mangimi (Reg CE n.767/2009)
– Le MP: Reg (UE) 2017/1017
– Tipi di mangimi per tipologia di animale
– La scelta delle MP e la qualità dei MC
– Vantaggi dei mangimi commerciali
– Analisi di laboratorio: interpretazione del referto analitico
– Muffe e micotossine

Impostazione della razione
#1 Peso dell’animale
#2 BCS
#3 Sostanza secca giornaliera
#4 Rapporto foraggio/concentrati
#5 Calcolo dell’ED
#6 Calcolo della PG e della lisina
#7Calcolo del Ca e del P
#8 Matching & checking

 

MODULO 4 – Martedì 11 Ottobre ore 20.30-22.30
Patologie associate alla dieta

 – Carenze ed eccessi

– RAO
– Allergie alimentari
– ECAD: articolo Ippologia (Dicembre 2012)
Choke
La sindrome colica: una condizione multifattoriale
– Le stereotipie
– La laminite
– Manutenzione dentale

 

MODULO 5 – Martedì 18 Ottobre ore 20.30-22.30
EquiDietometro©.1

– Cos’è l’EDM
– Analisi del Questionario e raccolta dei dati
– Fabbisogni e criticità
– La Relazione Nutrizionale

 

MODULO 6 – Martedì 25 Ottobre ore 20.30-22.30
EquiDietometro©.2

– Manuale
– FdC Excel
– Web App
– L’EDM come prestazione professionale


Modalità

  • Il Corso si articola in 6 webinar di 2 ore l’uno,  di cui la prima parte di lezione frontale con chat in diretta (90’) e la seconda di domande e risposte (30’)
  • I webinar avranno cadenza settimanale per un totale di sei settimane
  • È disponibile la helpline via e-mail, la chat Whatsapp e l’accesso alla Community sul Gruppo Facebook
  • Al termine del corso verrà erogato un test di auto-valutazione.

 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE al Corso è € 400,00 (+ iva) e comprende:

  • Materiale didattico
  • Manuale Equidietometro e strumenti accessori
  • Attestato di partecipazione
  • Un pacchetto di n.3 report nutrizionali in affiancamento (assistenza EDM) del valore di € 297,00.

DOCENTE:

Giuseppe Iardella,   medico veterinario,  libero professionista. Socio fondatore e direttore di Equidiets. Forte di un’esperienza ultra-ventennale sui cavalli e altri equini, con un percorso di aggiornamento professionale che include più di 30 congressi e altri eventi formativi di rilievo internazionale. Specializzato nelle problematiche cliniche legate alla nutrizione del cavallo. E’ socio SIVE dal 1995 e membro della European Society of Veterinary and Comparative Nutrition (ESVCN). Ha inoltre all’attivo collaborazioni con l’Università di Pisa e di Parma.